friuli
LA NOSTRA AMBASSADOR : Michela Chert

Classe ‘71 vivo e lavoro a Trieste la mia città natale; rientrata dopo un esperienza pluriennale di lavoro in Norvegia. Amo viaggiare, conoscere nuove culture e popolazioni, condividere le mie esperienze e conoscenze accumulate in questi anni promuovendo il viaggiare inteso come arricchimento e crescita personali.

Tra Collio e la laguna, alla scoperta del territorio

Un susseguirsi di dolci colline, castelli e vigneti fino alle calme acque della laguna gradese inseguendo le tracce dei longobardi. Un itinerario ricco di sapori e sorprese.

La quota comprende:

  • Pullman GT
  • Sistemazione in hotel 3/4* in camere doppie con servizi privati
  • Trattamento di pensione completa con cene e pranzi tipici di cui uno presso il Castello di Spessa con degustazione vini
  • Visite ed escursioni con guide locali
  • Radioguide sanificate
  • Ingressi a monumenti/musei come da programma
  • Assicurazione medico/bagaglio (base)
  • Accompagnatore Lab Travel
  • ns assistenza durante il soggiorno

 

La quota NON comprende:

  • Possibilità di trasferimento dalla tua città – prezzo variabile a seconda della città di partenza ed al numero degli iscritti;
  • Le visite e le escursioni non indicate in programma;
  • Assicurazione annullamento ed estensioni facoltative polizze sanitarie;
  • Tasse di soggiorno da pagarsi in loco (indicativamente € 1,50 per persona a notte);
  • Ingressi a monumenti/musei/attrazioni non inclusi;
  • Mance, extra personali e tutto quanto non indicato alla voce “quota comprende”

A L TRE INFORMAZIONI
Minimo 15 persone.
I viaggi verranno riconfermati al raggiungimento del numero minimo di partecipanti previsto.
Conferme e quote da riconfermare a 15 giorni dalla data di partenza in base all’effettivo numero di partecipanti.
L’assicurazione medico/bagaglio (base) inclusa comprende:
Assistenza in viaggio
Spese mediche fino a € 5.000

Accessibilità e fruibilità per viaggiatori con esigenze specifiche

Il tour risulta fruibile da viaggiatori con disabilità fisico-motorie preferibilmente in presenza di un accompagnatore, in quanto il territorio presenta alcune pendenze impegnative o piccole difficoltà di spostamento.

 

Il programma è di particolare interesse per viaggiatori con disabilità sensoriali, in quanto vengono esaltati i piaceri del palato.

 

Il tour, presenta un buon livello di interattività tra il viaggiatore e la voce narrante, elemento che può essere di grande interesse in presenza di disabilità sensoriali.

 

Su segnalazione del viaggiatore valutiamo qualsiasi tipo di “attenzione alimentare” al fine di garantire un servizio idoneo e qualitativamente adeguato alle proprie esigenze.

 

Siamo a vostra disposizione per ulteriori informazioni e per rispondere ad ogni tipo di vostra esigenza.

1

TRIESTE - CIVIDALE - CASTELLO DI SPESSA - GRADO

Incontro dei partecipanti con l'accompagnatore a Trieste e partenza in pullman GT. Arrivo a Cividale e visita guidata alla scoperta del Ponte del Diavolo e Piazza Paolo Diacono, della bellissima e suggestivo Monastero di S. Maria in Valle e del Tempietto longobardo. Il Tempietto si trova, dopo aver percorso uno dei borghi più antichi della cittadina, all’interno del Monastero. Si tratta di una delle più importanti e meglio conservate testimonianze architettoniche dell’epoca longobarda, patrimonio dell’umanitàUNESCO dal giugno 2011. Il Ponte del Diavolo è invece il simbolo della città di Cividale del Friuli. Costruito in pietra a partire dal 1442 e ripartito in due arcate, poggia su un macigno naturale collocato nel letto del fiume Natisone, lungo il quale si può ammirare una scenografica gola. Trasferimento al Castello di Spessa e visita guidata delle cantine medievali di invecchiamento. A seguire pranzo nelle sale del castello con degustazione di 3 vini del Castello di Spessa con buffet di prodotti tipici e piatto caldo con caffè e dolce. Trasferimento in hotel a Grado centro, sistemazione nelle camere riservate, cena di pesce presso trattoria tipica e pernottamento.
2

GRADO - RISERVA DELLA VALLE CAVANATA - AQUILEIA

Prima colazione e partenza per la visita guidata della Riserva naturale della Valle Cavanata. Si tratta di un ex valle da pesca da molti decenni orami abbandonata e che ha pertanto assunto l’aspetto di una tipica zona lagunare. La gestione naturalistica è rivolta principalmente verso la salvaguardia delle specie vegetali ed animali presenti con particolare riguardo all’avifauna. Nel corso dell’anno si osservano 260 specie di uccelli diversi che qui trovano l’ambiente ideale per nidificare. Nel rispetto dell’ambiente sono stati realizzati alcuni brevi percorsi, percorribili con l’accompagnamento (ca. 2 km). A seguire trasferimento ad Aquileia con pausa pranzo in trattoria tipica. Successivamente vista guidata di quella che fu una delle città più grandi e ricche dell’Impero Romano nel Mediterraneo. Fra i tesori di Aquileia, la Basilica patriarcale risalente all’anno 1000 ca rappresenta, con i suoi magnifici mosaici del IV secolo, un ineguagliato esempio di architettura religiosa. Il vero gioiello della Basilica è il mosaico pavimentale, che ricopriva le due grandi aule di culto costruite nei primi anni del IV secolo. Il mosaico dell’aula meridionale, che è quella che corrisponde all’attuale basilica, con i suoi 750 mq è il più vasto del mondo occidentale cristiano. Fondata dai romani nel 181 a.C come avamposto militare contro i barbari, Aquileia divenne in seguito un importante centro commerciale e fluviale e una delle città più fiorenti dell’Impero. Passeggeremo con la guida, lungo il percorso archeologico che porta al foro romano, agli scavi e al porto fluviale. Al termine trasferimento in hotel, tempo libero, cena a base di pesce presso trattoria tipica e pernottamento.
3

GRADO - BARBANA - TRIESTE

Prima colazione e passeggiata lungo le vie del centro storico di Grado con l’accompagnatore. Successivo imbarco per l’Isola di Barbana, posta all’estremità orientale della laguna di Grado. È abitata stabilmente da una comunità di Monaci Benedettini, Barbano fu un eremita del VI secolo che viveva nel luogo e raccolse attorno a sé una comunità di monaci. Un piccolo bosco si estende sul lato occidentale dell’isola e ne copre più della metà della superficie. L’isola è dominata della chiesa e del suo campanile. La chiesa è in stile neoromantico con l’interno a tre navate, soffitto a carena di nave e l’altare maggiore. A poca distanza, sul luogo dove secondo la tradizione si arenò l’immagine della Madonna, sorge la Cappella dell’Apparizione, costruita nel 1854 per celebrare il dogma dell’Immacolata Concezione. Il Santuario è inoltre meta di numerosi pellegrinaggi provenienti dai paesi della Bassa Friulana. Visitabile è anche il negozio del Monastero con prodotti artigianali, come la birra monastica fatta dai monaci benedettini di Norcia, liquori artigianali e creme artigianali. Al termine rientro in barca e pranzo tipico della cucina locale gradese con vista sulla laguna. Successivo tempo libero per una passeggiata sul lungomare e rientro al luogo di partenza in serata.

Posizione del tour

Inserisci il tuo feedback

Lascia un commento

Location
Attività
Assistenza
Destinazione