Nel coloratissimo Canavese, la storia di un grande vino, tra castelli, laghi e paesaggi meravigliosi

A pochi km da Torino si trova il CASTELLO DI ROPPOLO, uno dei più antichi manieri del Piemonte, risalente alla fine del IX sec., e da cui si scorge un meraviglioso panorama sul LAGO DI VIVERONE.
Dagli spalti dell’antica fortificazione si possono ammirare i contrasti di luci ed ombre, e di colori che variano dall’azzurro intenso delle acque lacustri, al verde vivido della pianura coltivata, al bianco innevato delle montagne sullo sfondo.

Le sale del Castello, tutte interamente ARREDATE e colme di OPERE D’ARTE, hanno accolto numerosi grandi personaggi storici, mentre alcuni quadri conservano il ricordo del passaggio di re, principesse e duchi.

Oltre agli interni sarà possibile visitare il GIARDINO e le SECOLARI CANTINE sottostanti dove migliaia di bottiglie invecchiano pacificamente. Al termine della visita potrete anche scoprire la prigione del “murato vivo” e venire a conoscenza della sua affascinante storia.

Si proseguirà poi per Caluso per raggiungere l’ENOTECA REGIONALE DEI VINI DELLA PROVINCIA DI TORINO,ospitata nei locali di Palazzo Valperga di Masino, antica residenza risalente al XIII sec. ed immersa in un vasto parco.
Ad accoglierci troveremo un SOMMELIER che ci accompagnerà lungo un affascinante percorso esplorativo all’interno delle ANTICHE CANTINE, sapientemente ristrutturate, risalenti al 1600, per poi immergerci nei sapori profumati dei vini della nostra Provincia attraverso un’esperienza unica che alterna assaggi di vini rossi corposi ai bianchi leggeri e fruttati come l‘immancabile ERBALUCE di Caluso.

La DEGUSTAZIONE dI 3 ETICHETTE è guidata dal sommelier ed accompagnata da taglieri di SALUMI tipici canavesani, FORMAGGI delle valli piemontesi, pane e grissini, PASTICCERIA secca artigianale tipica canavesana.

 

Programma:

  • ritrovo presso il Castello di Roppolo;
  • ingresso e visita guidata del Castello;
  • trasferimento a Caluso con mezzi propri oppure in bus;
  • visita dell’Enoteca Regionale dei Vini della Provincia di Torino e degustazione guidata di 3 etichette, accompagnata da taglieri di salumi, formaggi e pasticceria del territorio.

Accessibilità e fruibilità per viaggiatori con esigenze specifiche

Il tour non risulta fruibile da viaggiatori con disabilità fisico-motorie.

 

Il programma è di particolare interesse per viaggiatori con disabilità sensoriali, in quanto vengono esaltati i piaceri del palato.

 

Il tour, presenta un buon livello di interattività tra il viaggiatore e la voce narrante, elemento che può essere di grande interesse in presenza di disabilità sensoriali.

 

Su segnalazione del viaggiatore valutiamo qualsiasi tipo di “attenzione alimentare” al fine di garantire un servizio idoneo e qualitativamente adeguato alle proprie esigenze.

 

Siamo a vostra disposizione per ulteriori informazioni e per rispondere ad ogni tipo di vostra esigenza.

1

Programma Giornata

La quota comprende:
  • Ingresso e visita guidata del Castello di Roppolo;
  • Degustazione di 3 etichette di vini, guidata da un sommelier; Taglieri di salumi, formaggi e pasticceria secca del territorio
  • Nostra assistenza
  • Assicurazione medica
La quota NON comprende:
  • gli extra e tutto quanto non specificato alla voce “La quota comprende”

Posizione del tour

Inserisci il tuo feedback

Lascia un commento

Location
Attività
Assistenza
Destinazione