ambassador

LA NOSTRA AMBASSADOR : Grazia Dosio

 

Ciao, sono Grazia, e le mie passioni sono camminare e raccontare. Sono cresciuta in Valsusa, dove l’acqua è cristallina e sa di cielo, e perfino l’ombra, ha mille colori. Quando ero piccola, i miei genitori e i miei nonni mi hanno insegnato a guardare e  ad ascoltare, a godermi lo stupore della natura. la laurea in Biologia mi ha regalato nuove chiavi per decifrare tutto quello che si muove intorno ai miei passi: le erbe, i boschi, gli animali…e storie che non vedo l’ora di raccontare.

 

 

L’itinerario parte dalla Borgata Folatone (986m), con le sue antiche case in pietra , la fontana centrale e lo splendido campanile romanico.

Attraversando l’abitato, si imbocca il Sentiero dei Franchi, che attraverso una rigogliosa faggeta si snoda fino alla bgt. Bennale (934m) dove si trova ancora, attiguo alla chiesetta, l’edificio che ospitava la scuola. Tra ruscelli e pozze limpidissime, incontriamo tutti i colori e i profumi mutevoli del bosco, e le sue mille voci.

A seguire il nostro itinerario ci porterà sui morbidi prati di Pian Pomè (890m). Da qui ,superando un ultimo canalone, il sentiero ci porta a Basinatto, un gruppo di graziose case dai giardini fioriti, e infine al Colle Croce Nera. La Sacra ci appare ora in tutta la sua solennità, e possiamo immergerci nella sua atmosfera mistica, provare a cogliere il misterioso messaggio di Mastro
Nicolao nel Portale dello Zodiaco, decifrare i simboli dei capitelli figurati o entrare ,attraverso gli affreschi, nella Bibbia dei Poveri.

Dopo la visita, ci dirigiamo verso un agriturismo per un pranzo dai sapori semplici ed armoniosi come la natura che ci circonda, ed un meritato riposo prima di riprendere il cammino.

Dal Colle della Croce Nera seguiamo i segnavia del Sentiero dei Principi, tra scorci emozionanti e profumi quasi da macchia mediterranea, fino alla bgt. Mortera (650m) dove lo sguardo è catturato dai Laghi di Avigliana. La mulattiera si rituffa nel bosco ombroso, evocando leggende di Masche, Faje ed esseri sovrannaturali.

La discesa è terminata, la bgt. Bertassi ci accoglie con i suoi cortili che di volta in volta nascondono un forno dove si cuociono pani e dolci profumati, una bottega dove acquistare delizie locali; e le rilassanti stradine che si snodano trai campi, possono riservarci la sorpresa di una fattoria in cui assaggiare squisiti formaggi.

Fine tour e ritorno in minivan a Torino

Accessibilità e fruibilità per viaggiatori con esigenze specifiche

Il tour non risulta fruibile da viaggiatori con disabilità fisico-motorie

Il programma è di particolare interesse per viaggiatori con disabilità sensoriali, in quanto vengono esaltati i piaceri del palato.

Il tour, presenta un buon livello di interattività tra il viaggiatore e la voce narrante, elemento che può essere di grande interesse in presenza di disabilità sensoriali.

Il tour risulta fruibile da viaggiatori ipovedenti

Su segnalazione del viaggiatore valutiamo qualsiasi tipo di “attenzione alimentare” al fine di garantire un servizio idoneo e qualitativamente adeguato alle proprie esigenze.

1

Programma

Il pacchetto comprende:
  • bus privato
  • visite e degustazioni come da programma
  • nostra assistenza
  • assicurazione medica
  La quota non comprende:
  • gli extra e tutto quanto non specificato alla voce “La quota comprende”
 

Inserisci il tuo feedback

Lascia un commento

Location
Attività
Assistenza
Destinazione